Helmuth Koecher – The WineHunter

Nasce a Merano nel 1959 e dopo i suoi studi in Scienze Politiche ad Innsbruck, scopre nel 1989, in uno dei suoi viaggi, il Bordeaux.

Affascinato dal vino e dal suo mondo ricco di storia, tradizione ed innovazione, inizia subito ad organizzare degustazioni di vini nei ristoranti più prestigiosi dell’Alto Adige. Appuntamenti che nel panorama enogastronomico acquistano presto sempre più importanza. Non passa molto tempo che, insieme a due amici, fonda nel 1992 GourmetClub Alto Adige e inaugura la prima edizione del Merano WineFestival.

Chiamato a presenziare a congressi internazionali sulla dieta mediterranea, organizzare tasting panels e gestire eventi enogastronomici, inizia a collaborare anche con riviste internazionali quali Der Feinschmecker (Germania), Decanter e Fine Wine Encounter, di cui è ideatore.

E’ membro attivo di prestigiose associazioni, tra le quali la FIC – Fondazione Italiana Cuochi, ed è Chevalier de l’Ordre des Coteaux de Champagne.
Nel 1999 ha pubblicato 4 volumi, in edizione italiana con la casa editrice Idealibri, in edizione tedesca con Droemer Knaur: Grappa, Aceto, Olio, Formaggio.

Fucina di idee e progetti, fonda e dirige anche la European Gourmet Academy, che forma i nuovi operatori del settore enogastronomico.
Nel 2013 indice il Merano Wine and Culinaria Award (che dal 2017 è the WineHunter Award), il grande concorso enologico e culinario che ogni anno vede la partecipazione di oltre 5.000 prodotti enogastronomici.
Questo il frutto di mesi di selezione per l’edizione 2017.

” The WineHunter è questo: ricerca, scoperta, condivisione delle eccellenze figlie del perfetto connubio fra passato e futuro.
Solo il meglio, in ogni sua forma. “

Scopri qui tutti gli eventi del WineHunter